Ci sono 1065 Blog di discussione inseriti | Pagine inserite: 54 | Siete a pagina 22

Le notizie del mattino


Martedì 8 settembre alle ore 7;00 sarò ospite degli studi televisivi di Italia Sette per commentare la Rassegna Stampa mattutina.
Se qualcuno dovesse svegliarsi troppo presto...

Inserito da enzo , lunedì 7 settembre 2009 alle 14:36 | Commenti (0)

Saluto a Teresa Sarti
Ho un ricordo bello di Teresa. Quel grande sorriso, protetto e abbracciato da una folta e rassicurante chioma di capelli rossi…Colpiva il creativo equilibrio che arricchiva "l'insieme", comparandosi col senso apparentemente burbero e un po' disordinato di Gino Strada. Ricordo una donna solare…bella. Una donna che trovava la sua forza, la sua grinta, la sua ostinazione, nella lotta alle ingiustizie e alle sofferenze della vita degli altri. Fino a farle, forse, irrimediabilmente proprie. 
Una donna imbattibile e invulnerabile, sembrava. 
Una donna che vorrò ricordare, perché cominciava dalle cose da fare. 
 
Mancherà molto, a quelli di Emergency, alla sua famiglia ed ai tanti compagni ed amici che ha incontrato, nella sua immensa vita. Che i venti la portino ovunque. 
Inserito da enzo , domenica 6 settembre 2009 alle 11:24 | Commenti (1)

E' festa... democratica


Duravano anche quindici giorni e sfinivano, di fatica e divertimento, gli istancabili  militanti e volontari che ogni anno, con incondizionata disponibilità, animavano gli stand nelle sere di fine estate. Mi viene certo da pensare alle nostre care Feste de l'Unità, a quel forte senso di appartenenza politica che percepivi negli spazi culturali o nei dibattiti come nell'odore delle salsicce, nei concerti, nei sugheri da tirar su per vincere una pianta, nella solita spalla di maiale che promettevano al gioco della ruota.
Ora devo ammettere che si fa un po' più fatica ma, come allora, sono i preziosi volontari, di vecchia data e non che consentono lo svolgimento della Festa Democratica. Questi giorni avrò il piacere di partecipare ad alcune iniziative in porgramma alla festa di San Giovanni Valdarno:

2 settembre.
Interverrò in occasione di una iniziativa dal titolo "Chiaccerata fra grottesco e tragico intorno a Basaglia"
3 settembre.
Coordinerò l'incontro con i sindaci del Valdarno
5 settembre.
Interverrò ad un incontro con Vannino Chiti, durante il quale presenteremo  il suo ultimo libro

Inserito da enzo , mercoledì 2 settembre 2009 alle 22:48 | Commenti (2)

Un palco per Firenze


Già altre volte vi ho parlato di Massimiliano Larocca, giovane e ottimo cantautore fiorentino, cultore della buona musica originale, talento sempre impegnato su un'idea di città animata da quel fervore artistico musicale che, forse, da qualche tempo, sembra un po' faticare a farsi "spazio".
Con Edoardo Semmola, giornalista del Corriere Fiorentino si è inventato una serata "incontro-concerto-dibattito" da condividere con tante band, musicisti, promoter, organizzatori, semplici appassionati che vogliono incontrarsi i gestori dei locali, con gli amministratori, con i giornalisti e con tutti coloro che sognano naturalmente una città che cresce con il suono della cultura, dell'intrattenimento nelle piazze, delle idee che si mettono in movimento...
La festa è in programma per Mercoledì 3 settembre dalle 20 a mezzanotte alla Limonaia di Villa Strozza (Via Pisana 77).
Sono contento di partecipare a questo evento...
http://www.enzobrogi.it/doc/2009_09_01_corfi.pdf

Inserito da enzo , martedì 1 settembre 2009 alle 11:23 | Commenti (2)

Appello per la libertà di stampa
Dal sito web di La Repubblica
L'APPELLO DEI TRE GIURISTI
L’attacco a "Repubblica", di cui la citazione in giudizio per diffamazione è solo l’ultimo episodio, è interpretabile soltanto come un tentativo di ridurre al silenzio la libera stampa, di anestetizzare l’opinione pubblica, di isolarci dalla circolazione internazionale delle informazioni, in definitiva di fare del nostro Paese un’eccezione della democrazia. Le domande poste al Presidente del Consiglio sono domande vere, che hanno suscitato interesse non solo in Italia ma nella stampa di tutto il mondo. Se le si considera "retoriche", perché suggerirebbero risposte non gradite a colui al quale sono rivolte, c’è un solo, facile, modo per smontarle: non tacitare chi le fa, ma rispondere.

Invece, si batte la strada dell’intimidazione di chi esercita il diritto-dovere di "cercare, ricevere e diffondere con qualsiasi mezzo di espressione, senza considerazioni di frontiere, le informazioni e le idee", come vuole la Dichiarazione universale dei diritti dell’uomo del 1948, approvata dal consesso delle Nazioni quando era vivo il ricordo della degenerazione dell’informazione in propaganda, sotto i regimi illiberali e antidemocratici del secolo scorso.

Stupisce e preoccupa che queste iniziative non siano non solo stigmatizzate concordemente, ma nemmeno riferite, dagli organi d’informazione e che vi siano giuristi disposti a dare loro forma giuridica, senza considerare il danno che ne viene alla stessa serietà e credibilità del diritto.
Franco Cordero
Stefano Rodotà
Gustavo Zagrebelsky

FIRMA ANCHE TU  >>>

Inserito da enzo , lunedì 31 agosto 2009 alle 00:45 | Commenti (2)

Slow folk... con Francesco Guccini


Venerdì 28 agosto - Sesto Fiorentino
Villa S. Lorenzo, via degli Scardassieri 47
Ore 18: Presentazione di SlowFolk Toscana
Suoni di Terra Madre
- Saluto di Gianni Gianassi, Sindaco di Sesto Fiorentino
- Introduzione di Stefano Arrighetti, Presidente dell'Istituto Ernesto de
Martino
- Interventi di Gianni Tamino, Università di Padova;
Antonio Damasco, Direttore artistico del Festival Oralità Popolare - Torino;
Marco Magistrali, Associazione La Leggera;
Raffaele Pinelli, Consulente artistico di Slow Food Italia;
Francesco Guccini, Cantautore e scrittore;
Enzo Brogi, Consigliere regionale Toscana, promotore della legge regionale sulla musica
- Conclude Carlo Petrini, Presidente di Slow Food

il programma complessivo >>>

Subito dopo mi recherò a Bibbiena...
Ore 21,00
Anniversario della Liberazione di Bibbiena
Palazzo Comunale

Inserito da enzo , venerdì 28 agosto 2009 alle 10:18 | Commenti (2)

Riaprendo la saracinesca...
Mentre le vacanze stanno scivolando via… ancora qualche gustosa goccia di buona estate da non perdere.

Un gran cesto di riccioli in cui si nascondono mille imprevedibilità, uno sguardo tenero, una faccia irrimediabilmente simpatica. Andrea Muzzi, perfetto cliché da comico toscano. E anche un ottimo amico.
La sua ironia è passata dai teatri ai film di Alessandro Benvenuti ("Benvenuti in casa Gori", "Zitti e Mosca"…), al "Lucignolo" di Ceccherini al “Ti amo in tutte le lingue del mondo” di Pieraccioni.
Domani sera (multisala Vis Pathé di Campi Bisenzio), vi suggerirei di assistere alla prima del suo “Piove sul bagnato” che lo vedrà, assieme all’amico Savelli, anche regista.
Stavolta il “muzzino” si è infilato fra le piane di Campi e, siccome anche a lui tante cose non gli tornano, ha imbastito una commedia che vedrà, a quanto sembra, imperversare le irrequietezze del giovane operaio della generazione dei precari con il classico figlio di papà. Una storia che si complica fra sequestri involontari e quant’altro ma soprattutto, immagino, con le intrusioni di un cast di toscanacci di riguardo fra cui Carlo Monni, Sergio Forconi, Max Galligani. Ho letto che ci saranno anche Totò Barbato (il livornese di “Ovosodo”) e la bravissima Daniela Morozzi.
Io, appena rientrato dalle ferie, sarò lì… per chi non potrà andarci domani sera lo segni in agenda per i prossimi giorni. Dal 28 uscirà ufficialmente in tutte le sale cinematografiche. Così poi ne parliamo!
Intanto, vi propongo un trailer...

Inserito da enzo , mercoledì 26 agosto 2009 alle 13:45 | Commenti (1)

Buone vacanze a tutti...



   anche se...

 
... >>>

Inserito da enzo , mercoledì 5 agosto 2009 alle 21:32 | Commenti (3)

Martedì 4 agosto: siete tutti invitati


Ormai è chiaro, a Cavriglia non si va in ferie senza la serata in piazza per la Festa del Perdono.
Ogni anno ci accompagnano le canzoni di qualche celebre musicista, quest’anno la musica di un grande poeta, Fabrizio De André.
Saliranno sul palco ottimi musicisti che con grande semplicità , bravura e generosità ci permetteranno di trascorre una bella serata d’estate tutti assieme. Per la verità anch’io salirò sul palco… Voglio presentarveli tutti, voglio introdurre le canzoni con cui si esibiranno… voglio ricordare qualche storia che scorreva in quegli anni nella nostra Italia intrecciandosi fra le avventure di fannulloni, pirati e puttane così straordinariamente raccontati dal grande Faber, poeta degli ultimi…
Non mancate… perché tutti potremo cantare… e perché quest’anno ci saranno alcune belle sorprese.

Inserito da enzo , lunedì 3 agosto 2009 alle 15:20 | Commenti (0)

Non è mai troppo tardi


Quelli che son stati giovani molti anni fa, come me, non possono non ricordare il mitico maestro Alberto Manzi, che aiutò tanti italiani a sconfiggere l'analfabetismo. Non so perché...televisione...combattere analfabetismo...ritardi, gravi ritardi...ma quando ho letto che Walter Veltroni ed altri parlamentari avevano depositato una proposta di legge contro il conflitto d'interessi ho pensato al fantastico tentativo di Alberto Manzi di far crescere gli italiani! ...non è mai troppo tardi!

Inserito da enzo , domenica 2 agosto 2009 alle 11:45 | Commenti (2)

Tagliati consiglieri e assessori in Toscana
Il Consiglio regionale della Toscana ha dato ieri un alto segno di maturità e sensibilità politica. Unici nel Paese ad essersi autoridotti, nonostante si dibatta da tempo di caste e di sprechi. A grande  maggioranza abbiamo approvato legge e regolamento che riduce la rappresentanza nel Parlamento della Toscana di 10 Consiglieri e 4 Assessori. Inoltre è stato deciso di inserire una soglia di sbarramento al 4%. Con questi atti sarà offerto alla Toscana la possibilità di essere amministrata con minori costi e maggiore partecipazione, riducendo così la farraginosa polverizzazione in piccoli gruppi consiliari che l’attuale legislazione aveva favorito. Sono molto soddisfatto del risultato che abbiamo raggiunto, ricordo ancora con sofferenza il dibattito che mi accompagnò, cinque anni fa, in campagna elettorale dopo che erano stati aumentati 15 Consiglieri. La decisione allora non mi aveva convinto per niente. In numerose iniziative avevo espresso tale perplessità e, conseguentemente, preso impegno ad attivarmi per la riduzione. Sono contento che il risultato sia stato raggiunto. Ho ascoltato l’amarezza di alcuni piccoli Partiti che così temono l’esclusione dalla rappresentatività consigliare,  io penso che adesso saranno maggiormente incoraggiati ad  aggregarsi offrendo in questo modo agli elettori compagini più solide e maggiormente rappresentative
Inserito da enzo , venerdì 31 luglio 2009 alle 04:54 | Commenti (12)

Arrivano le ferie...


Buone vacanze a tutti!

Inserito da enzo , venerdì 31 luglio 2009 alle 04:53 | Commenti (4)

Raccontando... Fabrizio De André


Ormai è chiaro, a Cavriglia non si va in ferie senza la serata in piazza per la Festa del Perdono.
Ogni anno ci accompagnano le canzoni di qualche celebre musicista, quest’anno la musica di un grande poeta, Fabrizio De André.
Saliranno sul palco ottimi musicisti che con grande semplicità , bravura e generosità ci permetteranno di trascorre una bella serata d’estate tutti assieme. Per la verità anch’io salirò sul palco… Voglio presentarveli tutti, voglio introdurre le canzoni con cui si esibiranno… voglio ricordare qualche storia che scorreva in quegli anni nella nostra Italia intrecciandosi fra le avventure di fannulloni, pirati e puttane così straordinariamente raccontati dal grande Faber, poeta degli ultimi…
Non mancate… perché tutti potremo cantare… e perché quest’anno ci saranno alcune belle sorprese.

Inserito da Enzo , venerdì 31 luglio 2009 alle 04:53 | Commenti (7)

Emergenza casa


Emergenza casa e crisi edilizia si fanno assai sentire in periodi di grossa crisi economica come quella che stiamo vivendo.
Una risposta della Regione arriva dal un pacchetto di misure straordinarie approvate ieri per all’edilizia sociale.
Un  Piano che prevede uno stanziamento di 143 milioni di euro per realizzare 2000 alloggi a canone sostenibile e sostegni all’affitto.
Considerate le altre misure già varate dalla nostra regione potremo avere 3000 nuovi alloggi (di cui circa 700 già presenti nel patrimonio, ma finora inutilizzati perché non agibili) e  procedere alla ristrutturazione e riqualificazione di altre 10.300 abitazioni. Un piano valido, con il quale si incentiverà anche la  bioedilizia, la  bioarchitettura e nuove forme di housing sociale.
Saranno anche riavviati i procedimenti di vendita degli alloggi Erp (Edilizia residenziale pubblica), per una “finestra” di sei mesi, ma solo per coloro che alla data del 27 maggio 2008 – quando è intervenuta la sospensione della Regione – avevano già acquisito il diritto per aver raggiunto l'accordo fra le parti.
 Il tutto  in attesa della nuova legge che riordinerà l’intera materia.

Inserito da enzo , venerdì 31 luglio 2009 alle 04:53 | Commenti (2)

Oltre la crisi: tutte le misure della Regione

Disoccupati, giovani professionisti, imprese, lavoratori atipici, cassaintegrati e studenti.

Questi i destinatari di tutta una serie di interventi messi a punto dalla Regione Toscana in sostegno alle tante famiglie travolte dagli effetti di una crisi economica da cui è difficile sollevarsi.
Molti mi chiedono in questo periodo informazioni su eventuali aiuti a cui poter accedere.

Forse può essere utile avere un quadro ordinato e complessivo delle diverse misure attuate.
Vi segnalo, a questo proposito, un link della giunta regionale e… naturalmente, per  tutto il supporto che fosse ulteriormente necessario, io sono sempre qua.
clicca qui >>>

Inserito da enzo , venerdì 31 luglio 2009 alle 04:52 | Commenti (1)

Incentivi alle imprese, catalogo


E’ stato aggiornato il catalogo degli incentivi cui possono accedere  imprese industriali, artigiane, commerciale (piccole e grandi), cooperative. Le domande dovranno essere presentate entro il 30 settembre 2009.
Il catalogo, organizzato in schede, precisa:
- le forme di finanziamento (contributi a fondo perduto, prestiti a tasso zero, prestiti a tasso agevolato, concessioni di garanzie)
- i soggetti destinatari (imprese artigiane, imprese cooperative, Pmi, grandi imprese, altri soggetti).
Le voci contenute in ogni singola scheda specificano:
- il piano o programma di riferimento e i soggetti beneficiari
- le attività finanziate e i costi ammissibili
- le forme di finanziamento e il massimo contributo erogabile
- le procedure di erogazione,
- lo stato di attuazione del procedimento
- la scadenza per la presentazione delle domande e le zone di intervento
.
Vengono infine fornite informazioni sui responsabili e i referenti del procedimento a cui ci si può rivolgere.
Clicca e scarica il catalogo >>> 

Inserito da enzo , venerdì 31 luglio 2009 alle 04:52 | Commenti (1)

Approvato il Dpef

Abbiamo approvato  il Documento di programmazione economica e finanziaria per il prossimo anno, le modifiche alla legge finanziaria 2009  la seconda variazione al bilancio 2009.
Per il 2010 non è previsto alcun ritocco alla tassazione, e questa è una buona notizia. Si attiveranno invece interventi  straordinari contro la crisi e un totale di 3,5 miliardi di euro, da oggi fino al 2013, per i progetti integrati previsti dal Piano regionale di sviluppo: interventi strutturali su mobilità, ambiente, cultura, welfare e aiuti alle imprese.
Con le modifiche alla legge finanziaria 2009 e le variazioni di bilancio si prevede, tra l’altro un contributo straordinario di 71 milioni in tre anni (46 milioni nel 2009) a favore degli enti locali per la prevenzione del rischio idrogeologico, 4 milioni in più per il sostegno alle produzioni cinematografiche, un milione e 500 mila per il servizio civile, l’estensione dei benefici fiscali sulla tassa automobilistica a tutti i veicoli immatricolati nel 2008 per le cinque annualità successive.Nel Dpef 2010 è confermato l’impegno sul progetto per la non autosufficienza, con 80 milioni annui a regime, senza ricorrere al prelievo fiscale con l’aumento dell’addizionale Irpef. Nel 2010 non ci sarà alcun ritocco neanche sulle altre tasse, Irap e bollo auto. Sul fronte degli interventi straordinari, per facilitare l’accesso al credito delle piccole e medie imprese, in accordo con il sistema bancario, è previsto un fondo di garanzia di 15 milioni per la liquidità e di 35 milioni per gli investimenti. 5 milioni, saranno i contributi a favore di coloro che hanno perso il lavoro e non possono contare sugli ammortizzatori sociali, per chi è rimasto senza impiego e ha difficoltà a pagare le rate del mutuo. E’ stato inoltre istituito un fondo di solidarietà di 2 milioni di euro a sostegno dei lavoratori che aderiscono ai contratti di solidarietà. Sul fronte degli ammortizzatori sociali in deroga, la Regione ha messo a disposizione oltre 100 milioni di euro in due anni dal Fondo sociale europeo e destinati in prima battuta alla formazione e riqualificazione.

Inserito da enzo , venerdì 31 luglio 2009 alle 04:52 | Commenti (1)

Appello urgente ai donatori

«Un appello urgente ai donatori. A quelli abituali e a quelli potenziali. Manca sangue, quindi, se potete, prima di partire per le ferie, andate a donare. Un uguale invito lo rivolgiamo a chi fino ad oggi non ha ancora deciso di diventare donatore».
Vi segnalo l'appello lanciato dall’assessore alla salute Enrico Rossi.
La situazione delle scorte di sangue e plasma a livello regionale è fortemente critica, al punto che, se dovesse permanere invariata, per garantire gli interventi di emergenza si dovrebbe fare ricorso al rallentamento dell'attività chirurgica programmata, con i disagi conseguenti per i cittadini.
A fronte di queste crescenti necessità, l'aumento dei donatori non basta comunque a coprire il fabbisogno di sangue. I nuovi donatori sono aumentati del 6,3%, ma ancora non basta: ce ne vogliono altri. Sarebbe necessario un 5% di donatori in più, e servirebbero donazioni costanti nell'arco dell'anno.
Per diventare donatori di sangue basta avere un'età compresa tra 18 e 65 anni, e pesare almeno 50 chili. Sul sito della Regione Toscana, nelle pagine dedicate alla salute, si trovano tutte le indicazioni su cosa fare per donare sangue, con l'elenco di tutte le strutture trasfusionali toscane e delle associazioni di volontariato.

Inserito da enzo , venerdì 31 luglio 2009 alle 04:51 | Commenti (3)

Non di una parte... ma per tutta la Toscana

Non ho ancora deciso quale candidato sosterrò per la segreteria nazionale del PD, ma certamente sono convinto di sostenere Andrea Manciulli a segretario regionale del nostro partito.
Anche nel caso in cui a Roma si sostenga Dario Franceschini, ritengo che in Toscana si possa condividere la candidatura di Manciulli che, come ha ufficializzato ieri, pone alla base del suo programma non il riflesso degli schieramenti del congresso nazionale, ma un progetto per l'intera Toscana e per tutti i toscani. E questo mi piace.

Inserito da enzo , mercoledì 29 luglio 2009 alle 17:40 | Commenti (3)

ancora sul treno

 

Treni estivi, talvolta bollenti per la inadeguatezza degli impianti, altre volte condizionatori a palla! Ma in questo periodo, in alcune ore del giorno, quelle più consone ai pendolari, quasi sempre poco affollati e maggiormente silenziosi. Allora ci si siede giornale aperto e può capitare di curiosare ciò che i vicini dicono. Soprattutto se sono, come oggi,  poco anonimi e rumorsi. Due ragazzi appena maggiorenni seduti vicino a me parlano a voce alta di esami frettolosi appena conclusi,  qualche volgarita’ sulle donne e poi cominciano a ridacchiare e sommessamente sento che si scambiano confidenze sul fumo, parlano di grammi comprati in centro e di altre cose che non riesco a capire. Abbassano il tono della chiacchierata, ma si vede che si sentono dei fenomeni. Uno dei due sfoggia orecchini d’ordinanza ben conficcati  ad orecchio e sopracciglio, l’altro no, capelli corti e pelle immacolata ed un fare più autorevole, più sicuro di se:  “ma è vero che hai anche un piercing all’ombelico?” Domanda l’immacolato. “Certo sarebbe una figata!” sentenzia.

“No, risponde il secondo, quasi scusandosi, vorrei mettermelo, ma mi hanno detto che può esser pericoloso, infezioni, dolore rigetto, ci sono molti casi che le cose non sono andate al meglio”

E l’altro ”macchè devi farlo dopo saresti davvero un ganzo!”

Sembra Lucignolo ho pensato, “mettitelo te l’orecchino, magari al pisello” vorrei gridargli!…paiono i due grullerelli di Collodi che si preparavano ad andare al Paese dei Balocchi. Sono arrivato, devo scendere, lascio li i due ragazzi nel loro viaggio e porto con me  un po’ di amarezza.

 

Inserito da enzo , martedì 28 luglio 2009 alle 01:35 | Commenti (4)

Page:  << Prev  1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  11  12  13  14  15  16  17  18  19  20  21  22 23  24  25  26  27  28  29  30  31  32  33  34  35  36  37  38  39  40  41  42  43  44  45  46  47  48  49  50  51  52  53  54  Next >>
Torna in Home Page