Ci sono 1065 Blog di discussione inseriti | Pagine inserite: 54 | Siete a pagina 23

Incredibile: Ghedini smentisce Berlusconi!
Questa è davvero una notizia, l'avreste mai immaginato che il maestro degli Yesman Niccolò Ghedini smentisse, dopo anni di servile accondiscendenza, il suo Boss?  E' successo e ve ne sarete certo accorti con le tombe fenicie. Berlusconi racconta  alla Signora D'Addario che ne sarebbero state ritrovate una trentina a Villa Certosa. Ghedini ha duramente smentito, dicendo che non è vero "macchè tombe fenici, magari qualche vecchio osso!"
Inserito da enzo , lunedì 27 luglio 2009 alle 09:04 - Commenti (3)

il tempo passa, la tecnologia avanza...incalza?

Stamani ero per un aperitivo ed il giornale in un bar in una piazzetta di un piccolo paese della splendida Toscana dei piccoli borghi incantati. Torrioni, archi, fontane in pietra,, stradine, gerani alle finestre...tutto in regola. Accanto a me una famiglia giovane con due bambini. Babbo e mamma parlavano di tuffi, delle vacanze da fare, della fiction della serata precedente. i bambini l'uno accanto all'altro, capo chino a spippolare una specie di telefonino, ma un pò più grande, così in silenzio per tutto il tempo in cui sono rimasto li. Ho pensato quando noi bambini degli anni Sessanta, facevamo un arco con i giunchi ed eravamo Robin Hood oppure ci mettevamo in testa uno scatolone, ed eravamo astronauti, l'amico aveva un aggeggio in mano come fosse u microfono e comunicavamo: qui Houston, a voi Apollo 11. Nostalgie ed il passar del tempo

Inserito da enzo , sabato 25 luglio 2009 alle 17:05 - Commenti (7)

Non per snobismo
In questi giorni ho girato un po’ per  il tesseramento. Case, circoli, luoghi di lavoro. Ho incontrato preoccupazioni per le rate del mutuo, per la cassa integrazione, per le commesse di lavoro che si riducono. Eppure, anche molta adesione alla nostra campagna di iscrizione al PD. Dunque c’è voglia di partecipare, di non lasciare questo paese in mano ad un Presidente sempre più screditato, ad una destra che ci sta conducendo alla deriva.
Ma c’è un altro eppure: al contrario di quanto avvenga nelle riunioni dei gruppi dirigenti, nessuno mi ha chiesto se fossi schierato con Bersani, Francheschini o Marino.
Guardando quel cospicuo mucchietto di nuove tessere, ho pensato allora quanto rischiamo di essere lontani non solo dalle questioni urgenti del nostro Paese, ma anche dei nostri iscritti.
Considero Franceschini e Bersani due ottime risorse in grado di dare impulso al nostro partito. Così come Ignazio Marino e le sacrosante suggestioni che ci offre la “sua” laicità.
Ma di questo passo temo che il congresso possa partorire divisioni, rancori.
Per questo non mi appassionano gli schieramenti. Nessuna forma di snobismo, sia chiaro. Ho molta voglia di dibattere e di stare dentro al partito, ma nel partito tutto intero. Ci siamo già ristretti assai, perché incunearsi in una parte ancor più angusta? Serve una crescita collettiva e matura, altrimenti vincerà un qualche candidato, ma ne uscirà sconfitto il nostro progetto, il nostro PD.
Chi ha un’attività sul filo della sopravvivenza, chi è precario, anziano, disoccupato, chi studia, penso che abbia bisogno di sentire un PD vicino, unito e autorevole. La “questione Grillo” sarebbe stata forse verosimile nel PCI di Berlinguer?
Faccio anche molta fatica, qualora mi schierassi per un candidato nazionale, a vedermi automaticamente etichettato nella corrispondente area a livello regionale, provinciale, e via dicendo.
In Toscana abbiamo un’occasione immediata per la segreteria regionale. Mi piacerebbe che Andrea Manciulli, che apprezzo, non fosse il candidato di una parte ma di tutto il PD  toscano e, al contempo, che altri comprendessero che si può benissimo far crescere la propria idea di Partito, senza necessariamente indicare candidati di corrente. Credo che tutto questo potrebbe far bene anche al risultato delle imminenti elezioni regionali.
In Toscana dividersi non ha senso >>>
l'Unità Firenze, 23/07/2009
Inserito da enzo , giovedì 23 luglio 2009 alle 11:38 - Commenti (1)

Copia Incolla

Ieri nell´aula di Palazzo Madama:

«Gli ultimi scampoli di conversazione resi noti ieri e oggi sono lì a dimostrare quanto ci sia bisogno che chi governa il nostro Paese dica la verità. Anche nel dire il vero e il falso, il presidente Berlusconi ha superato ogni limite consentito. Non esiste alcuna nazione dove la menzogna dei governanti non corrompa pericolosamente la società e le istituzioni». Luigi Zanda (PD)

Oggi su La Repubblica:

L'unico boss virile  anagramma di Silvio Berlusconi di Antonello Caporale

 

 

Inserito da enzo , mercoledì 22 luglio 2009 alle 08:22 - Commenti (816)

E' così importante fare il tifo?

Primo. In questi giorni ho parlato con numerosi militanti del PD di Cavriglia, per il tesseramento. La crisi, le questioni del Comune, Berlusconi, il lavoro per i figli, la sanità... nessuno mi ha parlato dei nostri candidati alla segreteria del partito.

Secondo. Tra i miei amici  amministratori e dirigenti del partito, con i quali invece mi capita di parlare del percorso che ci porterà al congresso, ampio è il numero di chi non riesce a trovare ragioni per schierarsi con l'uno a scapito degli altri, trovando in tutti ragionamenti e qualità alte e differenze ridotte.

Inserito da enzo , lunedì 20 luglio 2009 alle 09:14 - Commenti (1)

In molti sappiamo perché...
 
Auguri! ad Antonio "Superpippo" Gabellini...
Inserito da enzo , domenica 19 luglio 2009 alle 10:09 - Commenti (1)

Bentornato Eugenio!


Arriverà a Montevarchi sabato pomeriggio... e sarà per tutti una grande festa!
Alle 18:00 lo saluteremo ufficialmente in occasione del Consiglio Comunale aperto in forma solenne assieme al Sindaco Giorgio Valentini. Il Consiglio si terrà presso presso i locali della Filanda alla Ginestra.

Inserito da enzo , giovedì 16 luglio 2009 alle 17:59 - Commenti (1)

Lettera a una Questura

Mi è stata recapitata per mail questa lettera, mi piace sottoporvela, buonagiornata 

Egregi Signori,
con tutto il rispetto volevo dire a tutti voi chi lavora a Questura di
(…) che voi siete un branco di imbicile. Non potete organizzare il
vostro lavoro al mondo produttivo. Come è possibile che per 100 persone
lavora solo una persona? Come è possibile aspettare permesso piu di un
anno? Come è possibile che Questura aperta al pubblico solo 4 ore a
settimana? Fatte un conto semplice! Una persona occupa 10-15 minuti.
Questo sinifica che voi lavorate con la velocita 16 persone a settimana o
circa 800 persone l’anno. Quanti stranieri in Italia? Qunati anni voi
dovete lavorare per rilascare permessi per tutti quanti? Penso che morero
prima che voi riuscite fare qualcosa!
In un anno tutti stranieri portanno a Governo Italiano piu di 300.000.000
euro solo per essere registrati! Per questi soldi potete creare un
servizio adeguato! Non siamo tutti uguali. Ci sono criminali, ma ci sono
anche persone brave, quantita di quale sicuramente superiore. Vi prego,
fatte qualcosa per loro inc. me.

Grazie per il vostro lavoro per tutti noi
Spero che prossima visita a Questura sara piacevole e produttiva!
Distinti saluti

Sante

Inserito da enzo , mercoledì 15 luglio 2009 alle 09:08 - Commenti (2)

Grrr....anche Beppe Grillo
Ma cosa stiamo costruendo? continua il mercato dell'usato. Adesso pare che anche Giuseppe Grillo, in arte Beppe, voglia concorrere (il verbo è voluto, ormai sembra proprio una gara) alle Segreteria del mio povero PD. Temo che ne vedremo ancora delle belle e ciò ci potrà far soffrire non poco. Speriamo comunque di riuscire a tener la barra dritta.
Inserito da enzo , lunedì 13 luglio 2009 alle 08:49 - Commenti (1)

Stefano insiste...


12/07/2009

Inserito da enzo , lunedì 13 luglio 2009 alle 08:37 - Commenti (1)

Finalmente libero!


Eugenio Vagni è libero, è un momento di grande emozione.
Finalmente è terminato il lungo periodo di terribile angoscia per il nostro concittadino rapito da oltre sei mesi nelle Filippine. 
Voglio unirmi alla sua gioia e a quella dei suoi familiari.
Adesso da quelle foreste, davvero troppo aspre e selvagge, aspettiamo con con felicità il suo ritorno.

Inserito da enzo , sabato 11 luglio 2009 alle 20:45 - Commenti (2)

la sobrietà di Emilio Fede

I risultati del G8,G12, G20 G etc etc, oppure G1 come titola l’Unità sono assai scadentucci. Impegni sul clima modesti, aiuti ai paesi africani pochi, azioni sulla crisi assenti…insomma un vero successo! come esulta Silvio Berlusconi. Potessi sintetizzare con le faccine , oggi tanto in voga, che accompagnano gli sms, inserirei quella triste e sconsolata. Ma se ripenso ai servizi dei telegiornali, in particolare del TG1, li avete visti? Allora sole che ride e strizzate d’occhio in quantità. Comicità, glamour esilarante, provincialismo e vaquità serviti in abbondanza. Il povero Abruzzo trasformato  in un teatro di varietà, l’Aquila ed il franato Palazzo del Governo un set cinematografico. Qualche perla? “Berlusconi è sceso dall’auto elettrica in maniche di camicia come piace a Obama. Obama ha raccolto personalmente un foglio caduto a un giornalista. Carlà arriva da sola e si commuove. Per Clooney le signore dell’Aquila hanno tirato fuori dalle valige accatastate nelle tende trucchi e vestiti griffati. Obama ha il passo marziale di John Wayne (questa, veramente, è della presidente della provincia dell’Aquila). Le guardie del corpo di Mubarak rincorrono la solita auto elettrica (vedi papi) facendo footing. Ma la perla è dell’inviata del Tg1 che nell’immancabile servizio sulle first-ladies (basta!) ha detto che Michelle, se vuole, può provare l’ebrezza del terremoto. Emilio Fede, al confronto è uno sobrio.

Inserito da enzo , sabato 11 luglio 2009 alle 11:09 - Commenti (2)

Attenzione... ai "mal d'aree"!!!

Riunioni, incontri più o meno aperti, convention su convention, editoriali, facebook, newsletter, interviste, messaggini. Ogni cosa è buona per far arrivare l’adesione dell’uno in sostegno dell’altro, la riflessione del tale a censura del ragionare del tal’altro. C’è davvero un gran fermento nel Partito Democratico! Nei mesi prossimi saremo chiamamati ad esprimerci con il voto su, su di segretario in segretario. Un vero votificio. Che rabbia che le elezioni sian passate: fossimo stati così attivi anche allora!
Adesso nascono aree per sostenere le candidature ad ogni livello: nazionale, provinciale, regionale,... probabilmente anche nei comuni ancora aree di sostegno contrapposte…
- Speriamo che con tutte queste aree si riesca a fare anche un po’ di volume! - ha sentenziato preoccupato Casali, un vecchio militante! 
State certi che adesso, ovunque ci troviamo, ad una iniziativa o in una delle sedi del PD (in questo periodo piuttosto malconce per la verità) ci sarà qualcuno che prima o poi ci chiederà se stai per Franceschini o per Bersani. Io che ho trovato sempre un po' stretto anche il Partito ed ho avuto ogni volta molta difficoltà ad incunearmi in quella mozione piuttosto che nell’altra, anche stavolta vivo la stessa sensazione. Mi piace perciò rispondere con una metafora che mi pare, per quanto mi riguarda, calzante. Da Franceschini, comprerei con tranquillità una macchina usata, convinto che non sarei imbrogliato. A Bersani, mi rivolgerei senza esitare qualora la mia macchina fosse in panne per farmela riparare e rimettere in pista, convinto che è uno che sa come si fa.
Ma poi mi chiedo: perché non provare a pensare che il "nuovo" ha sempre qualche punto in più dell’usato? Che il nuovo può contare sulle esperienze fatte, ma anche sulle innovazioni che sono sopraggiunte? Insomma... siamo sicuri che non sia più utile, sia pure con qualche iniziale sacrificio, acquistare una macchina nuova? 

Inserito da enzo , martedì 7 luglio 2009 alle 23:38 - Commenti (5)

Nelle miniere... con Cristicchi








 

"Dentro la terra – storie e tracce di miniera e di migranti”
Domenica 12 luglio. Castelnuovo dei Sabbioni (Cavriglia)
Circolo Sociale - ore 17


con Renzo Verdi (sindaco di Santa Fiora), Lucio Niccolai (Coro del Minatori). Severino Saccardi (direttore Testimonianze), Giorgio Sacchetti (storico delle miniere), Ivano Ferri (sindaco di Cavriglia), Enzo Brogi (consigliere regionale), Stefano Beccastrini (scrittore), Giampiero Bigazzi, Alessandro Benvenuti, Simone Cristicchi. Conduce Alberto Severi (giornalista Rai).


(...) immergendomi nelle atmosfere che solo la musica popolare è in grado di creare, ho avvertito qualcosa di magico, che trasporta nel passato, che rende manifesto e nitido il legame profondo con un patrimonio che è dentro di noi, magari ben nascosto, occultato nella miniera della "miniera" dell'anima (Simone Cristicchi)







Credo che sarà davvero una bella serata.

Un'occasione per scavare dentro alla memoria del passato, delle nostre esperienze e delle nostre tradizioni. Uno spunto da cui partire per riflettere sulle storie del passato ma anche sui temi attuali del lavoro precario e del diritto alla sicurezza per chi lavora.


Un'occasione che anche il nostro misterioso vignettista... non si è fatto scappare!


Alle 21,30 spettacolo di SIMONE CRISTICCHI con il CORO dell'AMIATA
(ingresso libero)


 

Inserito da enzo , martedì 7 luglio 2009 alle 23:37 - Commenti (1)

Sentèri dei Marasà


Marasà band
L’organetto del paese, il tamburello, la lira, la chitarra battente.
Una musica che ha dentro il sole ed il vento del sud, le atmosfere del paese di Badolato.

Gli amici Mimmo Audino,  Sergio Schiavone e poi Peppuccio, Pino, Mimmo, Angelo, Francesco una storia sulla riscoperta dell’identità culturale calabrese riproposta in con ritmi che si mescolano al timbro moderno della batteria, del basso e delle chitarre..
Sentèri è il titolo del loro nuovo disco, che annuncia un viaggio sulle tracce della tradizione popolare ma che si allarga su orizzonti nuovi e misteriosi..
 


Lo stanno presentando in giro per l'Italia, se vi capita l'occasione ascoltateli in concerto... sarà una serata divertente e originale. .

Eh si… perché gli strumenti tradizionali della band dei Marasà possono anche incontrarsi con le pretese di un vero rocker come Piero Pelù! Ogni tanto, in qualche speciale occasione estiva, tutto questo accade… teneteli d’occhio.

http://www.marasaband.it/

Inserito da . , martedì 7 luglio 2009 alle 23:36 - Commenti (4)

Agriturismo: più semplice


L'idea è quella di semplificare il procedimento amministrativo per l'avvio dell'attività agrituristica e introdurre invece una disciplina più rigorosa dei controlli sullo svolgimento dell'attività.
L'agriturismo in Toscana rappresenta una realtà importantissima, per questo stiamo seguendo con
con particolare attenzione le modifiche che la Giunta regionale intende adottare alla legge regionale 30/03 per l'attività agrituristica. Nell'ultima seduta del Consiglio Regionale il Presidenete Claudio Martini ha illustrato, con una informativa, le più rilevanti questioni che saranno affrontate.
Mi sembra che stia prefigurando una semplificazione degli oneri a carico dei nostri imprenditori agricoli con l'obiettivo di consentire la diversificazione aziendale
cercando di favorire quella talvolta vitale funzione integrativa del reddito che l'attività agrituristica svolge nei confronti nel settore agricolo toscano.

Allego il testo dell'informativa del Presidente dove si possono leggere le linee guida delle modifiche che saranno introdotte.
Informativa >>>

Inserito da enzo , martedì 7 luglio 2009 alle 23:36 - Commenti (3)

Sostegno alla lotta democratica popolo iraniano



Mozione: Solidarietà con la lotta democratica del popolo iraniano
Ho firmato una mozione presentata in nell'ultima seduta d Consiglio con cui si chiede al governo nazionale di non riconoscere la presidenza di Mahmoud Ahmadinejad finché tutti i dubbi sulla legittimità del risultato elettorale non siano sciolti, o siano indette nuove elezioni, non sia cessata la repressione.
L'auspicio è che  “l’Unione europea e la Comunità internazionale tengano ferma la richiesta del ripristino di un clima di serenità nel Paese”.   La mozione chiede inoltre all’Esecutivo regionale un “impegno forte, in tutti gli ambiti e nelle forme possibili, nel sostenere la lotta per il rispetto dei diritti umani e democratici del popolo iraniano” e a “mettere in atto forme concrete di sostegno e di solidarietà con la società civile di quel Paese e con la comunità iraniana di Firenze e della Toscana”.
Il testo della mozione >>>

Inserito da enzo , martedì 7 luglio 2009 alle 23:36 - Commenti (0)

Il bando per le energie rinnovabili

E' stato approvato il bando che prevede aiuti per agli investimenti in materia di energie rinnovabili, risparimio energetico cogenerazione e teleriscaldamento. Si tratta di un ulteriore intervento... Si tratta di un  importante intervento che, grazie ai fondi strutturali europei, la Toscana mette a disposizione del suo sistema economico, promuovendone l’efficienza, la sostenibilità e fornendo un aiuto all’economia regionale per affrontare la crisi.

Finalità
Promuovere la produzione e l’utilizzo di energia da fonti energetiche rinnovabili nonché l’efficienza energetica con lo scopo di concorrere al raggiungimento degli obiettivi del Consiglio Europeo di primavera del 2007 in tema di riduzione di gas ad effetto serra.

Riferimento
Linea di intervento 3.1 e 3.2 del POR- Creo “ aiuti volti agli investimenti in materia di fonti di energia rinnovabili, risparmio energetico, cogenerazione e teleriscaldamento previsti dal Programma Operativo obiettivo “Competitività e Sostenibilita’ del sistema energetico” - POR/FESR 2007-2013. Annualita’ 2007-10.

Destinatari
Tutte le imprese (micro, piccole, medie e grandi) così come definite nella raccomandazione della Commissione del 6 maggio 2003, relativa alla definizione delle microimprese, piccole e medie imprese (GU L 124 del 20.5.2003 pag. 36) e nel regolamento (CE) n. 364/2004 della Commissione recante modifica del regolamento (CE) n. 70/2001 - o eventuali atti legislativi successivi che li sostituiscono – i consorzi o società consortili, anche cooperative, nonché Enti Locali Territoriali quali Comuni, Provincie e Comunità Montane o loro associazioni e Aziende Sanitarie Locali (ASL) nell’ambito di investimenti strettamente connessi alla tutela ambientale.

Agevolazioni
Gli aiuti saranno concessi nella forma di sovvenzione diretta. Cfr. Bando DD 3065/09.

Scadenza
Il bando 1° call scadenza il 30/09/2009 ore 18:00; 2° call scadenza il 01/03/2010 ore 18:00.

Presentazione domande
La domanda, sottoscritta elettronicamente dal legale rappresentante dell'impresa, deve essere redatta esclusivamente on line previa autorizzazione da rilasciare all'impresa.
L'impresa può delegare la compilazione della domanda ad altro soggetto munito di specifica autorizzazione
Per la modulistica da scaricare accedi al sito dell' Artea

Per saperne di più
Per qualsiasi informazione o chiarimento
scrivere al seguente indirizzo e-mail: porenergia@regione.toscana.it

Scarica il bando:
Decreto N° 3065 del 22 Giugno 2009 
Allegato A
Allegato B: dati progetto 
Allegato C: dichiarazione relativa agli aiuti illegali
Allegato D: dichiarazione di atto notorio
Allegato E: copetura finanziaria

Inserito da enzo , martedì 7 luglio 2009 alle 23:35 - Commenti (4)

Case popolari, misure straordinarie

La giunta regionale ha varato il pacchetto di misure straordinarie sulla casa per 143 milioni di euro proposto dall'assessore Eugenio Baronti.

Le misure straordinarie sono articolate su 5 diverse misure:
1) ripristino e riqualificazione di alloggi di edilizia popolare pubblica con interventi per 25 milioni;
2) alloggi pubblici a canone sociale, con interventi per 50 milioni;
3) contributi per la costruzione di alloggi da destinare in affitto a canone sostenibile, anche in questo caso per 50 milioni;
4) contributi individuali volti a favorire l'insediamento o il mantenimento della residenza in comuni disagiati;
5) interventi pilota di bioarchitettura e bioedilizia e strutture plurifamiliari per alloggi temporanei.
Il pacchetto si propone di incentivare la bioedilizia e la bioarchitettura ed avrà sicuramente ricadute positive anche nel comparto dell'efficienza energetica. 

Inserito da enzo , martedì 7 luglio 2009 alle 23:35 - Commenti (1)

Benarrivato G8...

grazie ad Akille Corea...
Inserito da enzo , martedì 7 luglio 2009 alle 15:00 - Commenti (1)

Page:  << Prev  1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  11  12  13  14  15  16  17  18  19  20  21  22  23 24  25  26  27  28  29  30  31  32  33  34  35  36  37  38  39  40  41  42  43  44  45  46  47  48  49  50  51  52  53  54  Next >>