Incontro con il nuovo Presidente di Publiacqua

 


Lunedì 8 febbreaio ho organizzato un incontro dei sindaci del Valdarno con il nuovo presidente di Publiacqua Erasmo D’Angelis
Al centro dell'incontro di lavoro i rapporti di importante collaborazione tra le amministrazioni locali e l’ente che gestisce il servizio idrico dei comuni di Cavriglia, Pian di Scò, Castelfranco, Montevarchi, San Giovanni Valdarno, Loro Ciuffenna e Terranuova Bracciolini.
Si tratterà di un primo momento di confronto tra i sindaci del Valdarno e il nuovo presidente di Publiacqua, che servirà anche per confermare il fattivo rapporto di collaborazione tra l’azienda e le amministrazioni locali nell’interesse dei cittadini e della corretta gestione del servizio idrico. Come consigliere regionale della zona commento con soddisfazione la nomina di Erasmo D’Angelis che ho avuto come collega in questi anni in Palazzo Panciatichi e che sono sicuro saprà fare il massimo anche in questo nuovo incarico, anche per quanto riguarda il Valdarno aretino. Conoscendo le qualità personali, la competenza in materia di acqua e il profondo attaccamento al valore pubblico della risorsa idrica – conclude il consigliere regionale del Pd - credo che D’Angelis possa realizzare un accordo strategico con i comuni toscani, in una logica di collaborazione forte tra la Regione, l’azienda e le municipalità, oltre che spingere per la realizzazione delle fondamentali infrastrutture a beneficio della qualità dell'acqua.

Inserito da enzo , martedì 2 febbraio 2010 alle 21:41 Commenti (1)

I COMMENTI
Commento di Alim , giovedì 20 settembre 2012 alle 22:38
" Mia nipote ha apepna perso un'intera giornata a sentire un suonatore di congo senegalese per approfondire il concetto di multiculturalite0 ed integrazione .Al ritorno a scuola ha dovuto scrivere sul diario che essendo tutta la classe carente in grammatica, si consiglia caldamente ai genitori di farla studiare ai figli in previsione della I Media.Ma almeno sare0 ferrata in integrazione Gregorovius "

INSERITE IL VOSTRO COMMENTO
Nome*:
E-mail:
  Bold Italic Underline
Commento*:
(max. 5000 caratteri)
Conteggio caratteri: