4 dicembre 1914


Si vestivano a festa i minatori. Il prete, alla messa del 4 dicembre, raccontava sempre che non era solo la loro festa, ma anche quella dei granatieri e dei pompieri. Ma a Castelnuovo dei Sabbioni lo sapevano tutti, anche i bambini: Santa Barbara era soprattutto la santa dei minatori. E alla messa ci andavano tutti. I più erano i socialisti, quelli che non credevano. Gli anarchici no, loro mettevano il bel fiocco nero sulla camicia bianca e sopra la giacca di fustagno. Certo, dopo si ritrovavano tutti alla Casa del Popolo e lì quante discussioni. Si parlava del lavoro, di diritti negati e di politica. Il calcio no, quello allora era cosa per pochi. Gli impiegati forse, ma i minatori no. Tutt’al più si parlava del cane da penna appena portato alla battuta. E poi via con la briscola, scopa e tre sette. Come era bella anche allora la festa di Santa Barbara! Peccato che non fosse venuta di Primavera, allora sarebbe stata un sogno…ma i sogni si sa svaniscono subilto e lasciano, qualche volta, solo un tiepido ricordo.

Inserito da enzo , sabato 4 dicembre 2010 alle 15:52 Commenti (8)

I COMMENTI
Commento di Devon , sabato 14 luglio 2012 alle 11:50
" non oso immaginare la dvarppsoiazione del tipo per un acquisto in conto terzi. brrrr Mi basta sapere che c'c3a8 ancora, riuscirc3b2 (prima o poi) ad andarci. "

Commento di forexilla , giovedì 10 novembre 2011 alle 08:13
" Ci sono alcuni punti interessanti nel tempo in questo articolo, ma non so se vedo tutti loro centro a cuore. Vi e una certa validita, ma mi prendero opinione attesa fino a quando guardo ulteriormente. Buon articolo, grazie e vogliamo di piu! In aggiunta a FeedBurner e "

Commento di forex signals , giovedì 10 novembre 2011 alle 08:13
" Grandi cose da te, amico. Ho letto le tue cose prima e youre troppo impressionante. Amo quello youve ha ottenuto qui, l'amore quello che stai dicendo e il modo in cui lo dite. Si rendono divertente e si riescono ancora a tenerlo intelligente. Non vedo l'ora di leggere di piu da voi. Questo e davvero un grande blog. "

Commento di energy system , sabato 8 ottobre 2011 alle 21:25
" This is a great post. Thanks so much for sharing, like always. "

Commento di porntube arab gratis , venerdì 7 ottobre 2011 alle 13:52
" Interesting. "

Commento di leonardo pero , domenica 5 dicembre 2010 alle 11:13
" era il vecchio (anche allora già dismesso) Teatro San Marco...l'indignazione errata e quindi ipocrita della Gelmini fa notizia..non fa più notizia il fatto che in quel teatro si ritrovarono tanti giovani che finiranno in prigione, al confino o moriranno per dare dignità ad un'Italia che la stava perdendo con il fascismo... "

Commento di enzo , sabato 4 dicembre 2010 alle 22:22
" Grazie, pensava bene. Tutto accadde a Livorno nel '21, in quel teatro,oramai decadente, dove ondeggia una vecchia bamdiera rossa che ha fatto indignare la ministra Gelmini, perchè vicino c'è una scuola. Corretto. "

Commento di leonardo pero , sabato 4 dicembre 2010 alle 18:18
" ...io pensavo che i comunisti come tali si costituissero nel 1921.... "

INSERITE IL VOSTRO COMMENTO
Nome*:
E-mail:
  Bold Italic Underline
Commento*:
(max. 5000 caratteri)
Conteggio caratteri: