Province o no


Ne parlavamo un po' anche ieri sera...
Su questa vicenda il Pd credo abbia perso davvero un'occasione. Era importante rispondere in modo deciso, alla necessità di avere un sistema amministrativo più efficiente e più diamico. Ma soprattutto penso che un partito che si candida ad essere forza di governo e che rappresenta un terzo degli italiani su certi temi  che di discutono ormai da anni e anni, debba assumere una posizione chiara e inequivocabile. L'astensione non mi è sembrata la scelta migliore...

Inserito da enzo , sabato 9 luglio 2011 alle 09:46 Commenti (1)

I COMMENTI
Commento di Utpol , venerdì 21 settembre 2012 alle 08:32
" Fabrec, non ho mai negato che eissta un'asimmetria sessuale, volevo solo contestare un dogma troppo radicalmente convinto ( e cioe8 che le donne avrebbero pochissime voglie sessuali rispetto agli uomini) . Esiste una differenza qualitativa e non quantitativa, come hai detto tu condizionata da fattori culturali e naturali, e il mio desiderio ( su di me lo sto cercando di applicare ) e8 quello di eliminare la dipendenza psicologico-sessuale dal genere femminile che e8 la rovina forse principale degli uomini ( beta perlomeno) . Ad esempio ho letto da una parte che e8 da considerare una violenza psicologica imporre nelle TV italiane sempre veline mezze svestite. Ecco ad esempio io ho quasi smesso di vedere la televisione, salvo pochi programmi. "

INSERITE IL VOSTRO COMMENTO
Nome*:
E-mail:
  Bold Italic Underline
Commento*:
(max. 5000 caratteri)
Conteggio caratteri: