Perché ho deciso di candidarmi...

Partito Democratico.
Elezioni primarie 14 ottobre 2007

 

Ho deciso, dopo un po' di riflessioni tra me e me e con alcuni amici, di candidarmi nella lista "Democratici per Veltroni" per l'elezione dei componenti all'Assemblea Costituente nazionale del Partito Democratico.

Ho accettato questa candidatura perché sento forte la responsabilità verso chi mi ha sostenuto fino ad oggi, nella certezza che sempre avrei fatto la mia parte. O almeno, ci avrei provato.

Se da un lato sto vivendo con disagio le pagine di una politica che negli ultimi anni è sembrata sempre più lontana dalla gente comune, dall'altro ho sentito invece sempre molto chiara e vicina la fatica di chi ogni giorno deve confrontarsi con i problemi del lavoro, della casa, dell'educazione e della formazione dei figli. A loro, che mi hanno mostrato sempre fiducia, io devo qualcosa.

Nel cantiere del Partito Democratico vorrei portare le loro speranze e i loro sogni, le loro necessità e le loro istanze, assieme - logicamente - alla mia esperienza ed al mio modo di lavorare, che ha sempre preferito il dialogo e il coinvolgimento.

Sono preoccupato per i nostri giovani. Per la prima volta dal dopoguerra temono il futuro, e si vedono destinati all'insicurezza sociale e personale. Se riescono a vivere in una casa ereditata dai genitori è sempre meno probabile che riescano a loro volta a comprarne una da lasciare ai loro figli. Occorre dare un'opportunità ai meriti, ai talenti, alle idee e soprattutto, promuovere e valorizzare la qualità formativa delle nuove generazioni.

In anni di mestiere di Sindaco credo di aver imparato che chi lavora nelle imprese, negli uffici, nelle fabbriche, chi insegna nelle scuole, chi si impegna nella associazioni di cittadinanza attiva aspetta delle risposte concrete, dei fatti e non solamente parole.

Per questo conto mi batterò, perché quello nuovo sia un Partito che ascolta, un partito che non si avvolga nella richiesta di adesione a questa o quella corrente o gruppo di potere ma piuttosto che chieda di unirsi intorno ad un'idea, un ideale, una soluzione, un progetto.

Sono preoccupato dei segnali di lacerazione che si avvertono nel tessuto sociale delle nostre comunità, dei vuoti che spesso si avvertono nei valori. Credo che, se ci impegneremo ancora una volta tutti insieme, potremo avere un partito che punti a modelli istituzionali più collaborativi, ad una politica che valorizzi la dimensione sociale e del volontariato, una politica che risponda alle aspirazioni dei singoli ma che trasmetta un autentico senso del collettivo a discapito dell'individualismo che tanto avanza nella società occidentale.

Mi piace il progetto politico di Walter Veltroni e ne condivido gli assi portanti: ambiente, nuovo patto fra generazioni, socialità, formazione e sicurezza.

Ma ancor di più, come si confà al mio stile, mi piace l'opportunità di incontrarci, spero in tanti, con esperienze e culture diverse che sicuramente potranno arricchire il nostro dibattito e spero la nostra proposta per un futuro più equilibrato e giusto.



Inserito da Enzo , martedì 2 ottobre 2007 alle 14:43 Commenti (2)

I COMMENTI
Commento di Robertnup , mercoledì 9 aprile 2014 alle 07:09
" If you have home insurance and have a dog, ensure that you seek out insurance policy alternatives which cover those who might be assaulted from your puppy. It's a strange and in the opposite direction planet sometimes, but an burglar can in fact sue you when your canine strikes him. Yeah, it's nuts, but that's why they already have these insurance alternatives. <a href=http://a.ucs.ac.uk/Ox>longchamp le pliage</a>
Stuffed toy around with taking pictures by nature. Acquire photographs of the landscape, sunset, landmarks, animals, and much more. Acquire fascinating photos to see what picture gemstones you come up with. Character supplies several wonderful and exquisite displays. Attempt going on a character go walking with the camera a couple of times, and acquire pictures to produce a profile away from. <a href=http://vleap.it/1BQd>polo ralph lauren brasil</a>
You should use the information and ideas with this write-up, as a way to much better deal with your stress and panic levels. Whilst you can't get rid of all the things that can make you stressed, understanding how you can approach it will make a arena of big difference in your own life.Combat Acne And Find Remedies For Your Personal Skin! <a href=http://linkcut.ch/329>nike free pas cher</a>
Whenever you are close to any kind of plants, always dress in apparel that can cover you from head to toe. This will assist keep you from breaking out throughout your outdoor camping remain. Even though this may be a minor breakout, you could be allergic to particular plant life, which may place you at significant threat. Sporting clothes will prevent this from occurring. <a href=http://tiny.ctools.org/1jjk>christian louboutin outlet uk</a>
1 in the event the major aspects which has been connected to joint inflammation and reducing your overall health is cigarette smoking. Do not smoke cigarettes. This life-style aspect is associated and proven to lead to serious joints damage when coupled with those who have joint disease. So improve your health and then make your joint parts feel much better by not smoking cigarettes. Be economical with your individual financial. When experiencing a brand new vehicle appears to be attractive, as soon as you push it away the good deal it loses plenty of value. In many cases you can aquire a second hand car in very good or else greater problem for a lower selling price. You are going to save major and still have an excellent car. <a href=http://aka.al/h>nike roshe run женские</a>

"

Commento di Merve , venerdì 20 aprile 2012 alle 19:38
" Giacomo Cocchella scrive:Sono Giacomo Cocchella, l'organizzatore dell'evento. Per prima cosa goilvo ringraziare Giuliano Pisapia, Francesco Cerruti e tutto lo staff per la loro disponibilite0 a venire in quartiere a toccare con mano i problemi che ci circondano. Con grande fatica sono riusciti a ritagliare 2 ore di tempo per venire a vedere con i propri occhi. Nel mio piccolo, spero di aver contribuito alla campagna di Giuliano. Un grazie enorme alle persone che insieme a me si sono impegnate nell'organizzazione: Silvia, Salvatore, Silvana, Miriam, e tutti quelli che in questo momento non ricordo! Siete nel mio cuore. Sono stati momenti difficili per Giuliano e per noi che gie0 sapevamo di quanto accaduto. Spero di essere riuscito a stemperare la tensione che era palpabile in Giuliano. Appena possibile, ho cominciato a parlare di Santa Giulia; e non solo: ci tengo a ricordare che il quartiere e8 composto anche dallo storico rione di Rogoredo e da Rogoredo 2000. Abbiamo parlato di questi, di integrazione, di recupero, di servizi, di MM3, di tutto quello che la gente ha bisogno.Tengo a precisare una cosa che forse non traspare dalle parole di Giuliano. Qui la gente non e8 rassegnata. Qui la gente partecipa. Partecipa e pretende. E' un quartiere speciale, che potrebbe diventare un esempio per Milano. Noi vogliamo una grande Milano e vogliamo essere partecipi di questo. Diamo una svolta e dimostriamo all'Europa che anche in Italia possiamo pensare in grande. Realizziamo cif2 che era stato pensato, o comunque qualcosa di simile e compatibile. Abbiamo le competenze per farlo. Io penso che con Giuliano, Stefano Boeri e tutti gli altri, possiamo far diventare Rogoredo e Santa Giulia il simbolo del vento che cambia. DAVVERO! "

INSERITE IL VOSTRO COMMENTO
Nome*:
E-mail:
  Bold Italic Underline
Commento*:
(max. 5000 caratteri)
Conteggio caratteri: