C'ero anch'io

Sono anch'io uno dei costituenti del Partito Democratico. Sono stato eletto alle primarie del 14 ottobre. Ieri, quindi ero a Milano per contribuire alla sua ufficiale costituzione e ad insediare il suo segretario, Walter Veltroni. Sento questo partito nuovo molto vicino a me, al mio fare politica, al mio modo di militare in un partito. Io non ho cominciato a far politica nelle sedi dei partiti, non sentivo il desiderio di appartenere ad un comitato o ad una direzione, tutt’altro.Per anni ho continuato a dar volantini, partecipare ad assemblee - prima a scuola poi in fabbrica - stare nel movimento, per anni non ho fatto parte di un partito vero, mai l'ho diretto, a nessun livello. Ancora oggi quando salgo le scale ed entro nelle federazioni, nelle segretrie ed incontro i dirigenti di lunga esperienza e militanza mi sento sempre un po’ a disagio, spesso fuori luogo. Nonostante oramai siano molti anni che ci vivo dentro, ho ancora imbarazzi, difficoltŕ. Anche a prendere la parola, difficilmente lo faccio. L’opposto di quello che mi succede quando “vivo” situazioni piů a contatto con i cittadini, con le piů varie realtŕ della societŕ civile. . Comprendo certo l’inquietudine di quei militanti del PCI/PDS/DS e forse anche della DC/PPI/DL (li conosco meno) che lamentano la troppo “leggerezza” del PD e l’incertezza sul tesseramento e sulla organizzazione e struttura territoriale, sul livello di militanza. Li comprendo, ma confermo che nelle parole di Veltroni, nel suo progetto di partito che divenga sempre piů un partito dei cittadini penso proprio che mi ci troverň bene! Tutto ieri mi č sembrato andasse in questa direzione, tutto fino alla fine, fino alla costituzione delle commissioni ed alla approvazione dei regolamenti per il percorso costitutivo del partito: in quel momento ha avuto il sopravvento il peggio delle arcaiche culture partitiche…ma forse č solamente il passato che resite prima di lasciare posto al cambiamento ed alla vera partecipazione. Sono davvero contento di esserci stato!

...E voglio anche ringraziare Jovanotti. E' stato commovente sentire la sua voce che, sia pure in un momento per lui cosě doloroso, accompagnava Walter e il nuovo PD... Un invito a guardare sempre avanti che voglio raccogliere. Un abbraccio Lorenzo!

Inserito da enzo , domenica 28 ottobre 2007 alle 09:49 Commenti (4)

I COMMENTI
Commento di Robertnup , mercoledě 9 aprile 2014 alle 10:34
" You need to now see why this day-to-day regimen and career is incredibly preferred and extremely much needed. There exists a great deal that you can do inside it! There is also a great deal of information about how to start enjoying some great benefits of it. By using these guidelines, you are well on your way to learning to be a successful beautician.Must You Look For A Excellent Vino And Don't Know Where You Can Look? Attempt These Guidelines! [url=http://gtiny.me/apq]cheap ray bans canada[/url]
If you're a web developer make certain you produce a work area for yourself that will offer the the very least quantity of distractions. This will help you to give attention to your work and will result in a much more productive and successful enterprise environment. [url=http://yzu.ch/3WtD]ray ban sunglasses[/url]
When a canine is not really appropriately qualified, an adorable, furry friend can easily turn into a headache. Gnawing, hostile behavior, and spastic matches are several typical troubles people who own dogs need to encounter because of their pet dogs. The chosen techniques in these paragraphs can nutritional supplement your pet training attempts. [url=http://dhlr.me/19tg]hollister jeans[/url]
When you make stocks and shares, cause them to in large quantities and keep the extra stock in your fridge in plastic material bags. This is practical and will conserve plenty of time when cooking long term tasty recipes. All you will need to do is seize the case of supply through the fridge and thaw it. [url=http://mutiny.co/21y]polo ralph lauren uk[/url]
Committing is usually one of the best ways to generate profits, but may also be among the finest strategies to shed all this, as well. So, understanding how to shell out intelligently is absolutely vital. It might seem overpowering, although the recommendations in the following paragraphs may help you on your journey to successful investing. Following a cancers medical diagnosis, communication is vital. Speak with your friends and family people, your doctor as well as other members of the community. You simply will not truly feel as by yourself provided you can communicate to other people your feelings and what you really are going through. This may lead to an unbelievable help method for you. [url=http://gentil.vc/2c6a0]nike blazer[/url]

"

Commento di Belle , domenica 15 luglio 2012 alle 00:48
" Siamo ormai al pif9 esplicito laaiggvo del cervello.La morale che viene sdoganata da queste sceneggiate e8 la violenza in fondo giustificabile delle donne e l’ormai monopolio etico-morale ad esse universalmente accordato (la presentatrice donna con aria comprensiva esorta la manesca pupa a rivedere il suo atteggiamento).Tra l’altro nel filmato viene posta enfasi sull’aggressione fisica in maniera velatamente celebrativa quando in realte0 l’umiliazione verbale a cui il “secchione” viene sottoposto e8 ben pif9 grave (tra uomini si sarebbe arrivati alle mani molto prima..e non perche8 gli uomini sono pif9 aggressivi ma perche8 alle donne e8 consentito dire tutto).Proprio su questo sito alcuni sono stati derisi (da emancipate insegnanti e psicoterapeute) e stigmatizzati per aver detto senza mezzi termini di essere disposti a reagire ad un aggressione fisica da parte di una donna e gie0 solo questo vale come indicatore del letame culturale che ci tocca spalare.Concordo perf2 anche con chi fra di noi sostiene che da parte maschile c’e8 da lavorare e da rimettere al proprio posto alcuni tasselli relativamente all’orgoglio e all’autostima della propria maschilite0: la gravite0 ( e le ripercussioni nella psiche collettiva)di scene come quella postata da ckkb non viene attualmente considerata e soprattutto sono lo spettro di un fenomeno sempre pif9 in crescita e nascosto come con la polvere sotto il tappeto "

Commento di bree , sabato 14 luglio 2012 alle 13:02
" Ho letto l'articolo. Si tratta della madre di un dlbisiae che lo accompagna in una casa d'appuntamenti (clandestina) e li e8 sorpresa da una irruzione della polizia mentre e8 in attesa della consumazione . Le dichiarazioni di quella madre sono molto accorate. Cif2 che mi ha colpito e8 la consapevolezza che al suo posto doveva esserci il padre. Ora, io non so quanti siano i casi simili, e quante madri facciano quello che ha fatto lei, quindi non generalizzo. Ma va detto che quella madre ha assolutamente ragione. Quello era il posto del padre. E cif2 fa riflettere sul fatto che, almeno in questo caso, l'assunzione da parte femminile di un ruolo maschile non e8 stata voluta, ma una necessite0 perche8 il padre si e8, sembra, sottratto. Non, sia chiaro, perche8 si e8 rifatto una famiglia, ma perche8 ha lasciato che di quella esigenza del ragazzo si facesse carico la madre e non lui stesso. Esiste anche una responsabilite0 maschile e paterna che non possiamo tacere e che ha due aspetti. Uno e8 il sottrarsi volontariamente come sembra sia questo caso, l'altra e8 non opporsi quando la madre, in tanti altri casi, vuole lei assumersi un ruolo non suo, espandere il proprio campo d'azione a danno di quello paterno. Credo anzi che questi siano i casi pif9 numerosi, e questa e8 forse la maggiore colpa maschile. Che ha conseguenze dannose sui figli, su se stessi in termini di autostima, ma alla fine anche sulle donne stesse indotte a credere (dalla scarsa resistenza maschile) di essere onnipotenti. Credo invece che se un maschio/padre sa mettere i suoi bei paletti, in questo come in tutti gli altri aspetti, della vita di coppia, alla fine acquisisce stima e rispetto dalla sua donna, automaticamente indotta a ritrovare/rimanere al suo posto. E se cif2 non accade, allora che vada per suo conto. Un'ultima considerazione, infine. Sono certo che se la polizia avesse trovato il padre e non la madre, il caso sarebbe stato trattato diversamente. E quel padre sarebbe stato considerato con nessuna indulgenza, sarebbe anzi stato trattato da puttaniere maschilista che insegna al figlio le sue stesse pratiche viziose. Questo la dice lunga sui metri di giudizio usati per uomini e donne, ma perdio un uomo deve saper affrontare anche le sciocchezze dei media e della cosecdetta opinione pubblica a testa alta, se e8 davvero convinto di quello che fa.armando "

Commento di Lorenzo Cherubini , lunedě 29 ottobre 2007 alle 16:38
" Grande Enzo. Abbiamo di fronte una grande occasione. Ne parlavo proprio con il mio fratello.E ora non lasciamola nelle mani dei soliti. Mi raccomando. Lorč. "

INSERITE IL VOSTRO COMMENTO
Nome*:
E-mail:
  Bold Italic Underline
Commento*:
(max. 5000 caratteri)
Conteggio caratteri: