Agricoltura, 130 mila euro di risorse


Sono stati approvati dalla giunta regionale i piani locali di sviluppo rurale per le province di Arezzo, Lucca, Massa Carrrara e Siena (entro novembre si precede l’approvazione anche per le altre province toscane) prevedendo complessivamente risorse pari a 130 milioni di euro per il periodo 2008-2013.
Al territorio aretino saranno destinati 45 milioni di euro. Si tratta di risorse per sostenere l’avvio di nuove imprese agricoli da parte di giovani imprenditori, per migliorare la competitività delle imprese agricole, agroindustriali e forestali, per la diversificazione delle attività produttive, in particolare per l'agriturismo.
I Piani locali di sviluppo rurale sono stati redatti dalle Province di concerto con le Comunità montane, e contengono un'analisi del territorio di competenza, individuano i principali fabbisogni, le strategie prescelte,
l'indicazione dei criteri aggiuntivi di selezione delle operazioni finanziate e delle eventuali ulteriori limitazioni ed esclusioni per l'assegnazione delle risorse ai beneficiari.
Il PLSR per la Provincia di Arezzo >>>

Inserito da enzo , domenica 2 novembre 2008 alle 23:27 Commenti (2)

I COMMENTI
Commento di Rochi , giovedì 20 giugno 2013 alle 19:51
" I've been lioonkg for a post like this for an age "

Commento di Laura , giovedì 20 giugno 2013 alle 19:37
" Holy shzinit, this is so cool thank you. "

INSERITE IL VOSTRO COMMENTO
Nome*:
E-mail:
  Bold Italic Underline
Commento*:
(max. 5000 caratteri)
Conteggio caratteri: