tre domande al PD...a noi stessi!
Il capogruppo Pd alla Camera, Antonello Soro aggiunge: “La corruzione e la moralita’ non sono mai ascrivibili a una parte politica in via di principio. In ogni caso uno strumento utile per contrastarla credo sia avviare un processo di rinnovamento dei gruppi dirigenti con una discreta frequenza”

Bene tre questioni secche:
quanto discreta?
quando si comincia?
da chi si comincia?
Inserito da enzo , giovedì 4 dicembre 2008 alle 18:50 Commenti (11)

I COMMENTI
Commento di Tina , giovedì 28 luglio 2011 alle 11:12
" You saved me a lot of hssale just now. "

Commento di haulparry , martedì 22 marzo 2011 alle 22:08
" Free Sex Videos

Paris Hilton and Britney Spears Free Sex Video


http://www.myfaceporn.com

Teen first virgin !!!

http://www.myfaceporn.com

http://www.myfaceporn.com "

Commento di enzo , domenica 7 dicembre 2008 alle 21:19
" ciao marco, candidati nuovi e capaci saranno una bella risorsa per tutti, benvengano! ...grazie per seguire e animare il mio blog "

Commento di Marco , sabato 6 dicembre 2008 alle 14:53
" Sai Alessandra, io non sono nessuno e quello che liberamente penso e dico non conta niente. Sarebbe bello, invece, sapere che pensa Enzo delle proposte di Francesca come del commento di Gianfranco al post "Il senso delle primarie (Anche ad Arezzo...)" e di tutto questo simpatico dibattito. Non credi? "

Commento di alessandra , sabato 6 dicembre 2008 alle 10:06
" Marco non ha segnalato... "

Commento di Marco , sabato 6 dicembre 2008 alle 09:27
" Marco legge molto bene e molto attentamente tutti i post di Enzo Brogi e anche tutti i commenti ai suoi post. Marco invita gentilmente la seria Alessandra a fare altrettanto, se vuole e se può. "

Commento di alessandra , venerdì 5 dicembre 2008 alle 23:02
" scusate... ma siamo proprio sicuri che Marco legga bene i post di enzo brogi?? e sempre Marco, potrebbe indicarci per favore in quali post enzo brogi dichiara di non volere rinnovamento e che non esistono candidati migliori al di fuori di lui? cerchiamo di essere seri per favore, che la situazione del nostro paese è molto preoccupante. "

Commento di Marco , venerdì 5 dicembre 2008 alle 19:28
" Scusate, ma è prerogativa di un solo individuo essere di "quelli onesti"? Davvero non ce ne sono altri "che stanno con la gente comune e rispondono al telefono"? Nessuno discute il consenso personale e la legittimazione di chi è eletto dal popolo (le quali cose non fanno comunque maturare alcun diritto a essere eternamente candidato per ogni carica). E' però discutibile pensare che il rinnovamento debba partire sempre prima dagli altri e mai riguardare noi stessi e che non esistano migliori candidati/eletti al di fuori di noi. E poi "chi rimane?", "rimarranno solo gli altri", ecc.: diciamo che rimarrebbero "tutti" gli altri. Siamo così pessimisti e convinti che tra tutti gli altri non ci siano nuovi e diversi enzibrogi? "

Commento di Gabriele , venerdì 5 dicembre 2008 alle 17:18
" Cara Francesca, ci sono forse intercettazioni su Enzo che traffica per aumentare i metri cubi di cemento? Se togliamo dal gioco persone capaci di stare con la gente, ascoltarla e tramutare le loro idee in progetti. Chi rimane? "

Commento di elena , venerdì 5 dicembre 2008 alle 17:17
" io lo stile di enzo l'ho più che notato (e non è la prima volta)... visto che lui si rivolge "a noi stessi" e non solo agli altri come fanno in molti! complimenti enzo, sei un politico che ancora stimo "

Commento di niccolò , venerdì 5 dicembre 2008 alle 09:09
" Cara Francesca, si può anche cominciare da quelli come Brogi, ossia da quelli onesti, da quelli che stanno con la gente comune e rispondono al telefono, da quelli che considerano un dovere ascoltare e condividere le scelte con i cittadini, da quelli, soprattutto, che hanno assunto ruoli o responsabilità solo per volontà ampia e condivisa dei loro concittadini. Cominciamo pure da questi ma attenzione... rimarranno solo gi altri! "

INSERITE IL VOSTRO COMMENTO
Nome*:
E-mail:
  Bold Italic Underline
Commento*:
(max. 5000 caratteri)
Conteggio caratteri: