La crisi di Eutelia

La crisi di Eutelia si sta aggravando, per questo mi unisco alle preoccupazioni  che stanno manifestando questi giorni le associazioni sindacali e le Rsu aziendali per le notevoli difficoltà finanziarie che sta attraversando l’azienda di telecomunicazioni, che ha sede principale ad Arezzo e che conta 2300 dipendenti in tutta in Italia di cui 850 in Toscana.  Sono in gioco ipotesi di pesanti ridimensionamenti dell’attività produttiva ,che potrebbero prevedere l’abbandono dell’intero settore informatico. L’assessore Simoncini incontrerà i vertici aziendali domani  si è già attivata un unità di crisi presso il Ministero dello Sviluppo Economico. Seguiremo la vicenda con attenzione, è evidente che dovranno essere messe in campo tutte le azioni utili a salvaguardare, per quanto possibile, i tanti posti di lavoro che rischiano di saltare con la chiusura del comparto il comparto di “Information Technology”.

Inserito da enzo , martedì 27 gennaio 2009 alle 23:35 Commenti (2)

I COMMENTI
Commento di Arulkannan , sabato 14 luglio 2012 alle 17:46
" scrive:non farci caso ma e8 un periodo cosec .il lunedec rinrteo in carreggiata per poi ripiombare nella frenesia il w e insomma col periodo natalizio,la settimana s'e8 invertita! ma e8 sempre un piacere fare una scappatina quec e prendere una boccata d'allegraia e di spunti queso arrosto e8 fabuleux!!!appena posso compro tutto!!!!un abbraccion,Marika "

Commento di Aggy , giovedì 28 luglio 2011 alle 21:09
" Well maacdmaia nuts, how about that. "

INSERITE IL VOSTRO COMMENTO
Nome*:
E-mail:
  Bold Italic Underline
Commento*:
(max. 5000 caratteri)
Conteggio caratteri: