Il bando per le energie rinnovabili

E' stato approvato il bando che prevede aiuti per agli investimenti in materia di energie rinnovabili, risparimio energetico cogenerazione e teleriscaldamento. Si tratta di un ulteriore intervento... Si tratta di un  importante intervento che, grazie ai fondi strutturali europei, la Toscana mette a disposizione del suo sistema economico, promuovendone l’efficienza, la sostenibilità e fornendo un aiuto all’economia regionale per affrontare la crisi.

Finalità
Promuovere la produzione e l’utilizzo di energia da fonti energetiche rinnovabili nonché l’efficienza energetica con lo scopo di concorrere al raggiungimento degli obiettivi del Consiglio Europeo di primavera del 2007 in tema di riduzione di gas ad effetto serra.

Riferimento
Linea di intervento 3.1 e 3.2 del POR- Creo “ aiuti volti agli investimenti in materia di fonti di energia rinnovabili, risparmio energetico, cogenerazione e teleriscaldamento previsti dal Programma Operativo obiettivo “Competitività e Sostenibilita’ del sistema energetico” - POR/FESR 2007-2013. Annualita’ 2007-10.

Destinatari
Tutte le imprese (micro, piccole, medie e grandi) così come definite nella raccomandazione della Commissione del 6 maggio 2003, relativa alla definizione delle microimprese, piccole e medie imprese (GU L 124 del 20.5.2003 pag. 36) e nel regolamento (CE) n. 364/2004 della Commissione recante modifica del regolamento (CE) n. 70/2001 - o eventuali atti legislativi successivi che li sostituiscono – i consorzi o società consortili, anche cooperative, nonché Enti Locali Territoriali quali Comuni, Provincie e Comunità Montane o loro associazioni e Aziende Sanitarie Locali (ASL) nell’ambito di investimenti strettamente connessi alla tutela ambientale.

Agevolazioni
Gli aiuti saranno concessi nella forma di sovvenzione diretta. Cfr. Bando DD 3065/09.

Scadenza
Il bando 1° call scadenza il 30/09/2009 ore 18:00; 2° call scadenza il 01/03/2010 ore 18:00.

Presentazione domande
La domanda, sottoscritta elettronicamente dal legale rappresentante dell'impresa, deve essere redatta esclusivamente on line previa autorizzazione da rilasciare all'impresa.
L'impresa può delegare la compilazione della domanda ad altro soggetto munito di specifica autorizzazione
Per la modulistica da scaricare accedi al sito dell' Artea

Per saperne di più
Per qualsiasi informazione o chiarimento
scrivere al seguente indirizzo e-mail: porenergia@regione.toscana.it

Scarica il bando:
Decreto N° 3065 del 22 Giugno 2009 
Allegato A
Allegato B: dati progetto 
Allegato C: dichiarazione relativa agli aiuti illegali
Allegato D: dichiarazione di atto notorio
Allegato E: copetura finanziaria

Inserito da enzo , martedì 7 luglio 2009 alle 23:35 Commenti (4)

I COMMENTI
Commento di Karcy , venerdì 29 luglio 2011 alle 17:19
" Great article, thank you again for wrinitg. "

Commento di enzo , venerdì 10 luglio 2009 alle 11:37
" Purtroppo per il momento gli interventi di questo tipo non riguardano i privati. Naturalmente vi terrò informati su eventuali novità. ciao enzo "

Commento di MASSIMO MANGANELLI , venerdì 10 luglio 2009 alle 00:13
" CARO ENZO, NON HO CAPITO, MA PER I PRIVATI NON SONO PREVISTI AIUTI PER INVESTIMENTI PER ENERGIA RINNOVABILE!!???
CARI SALUTI E BUON LAVORO
MASSIMO "

Commento di David , giovedì 9 luglio 2009 alle 12:00
" Ciao Enzo, ne esiste uno simile anche per i privati? "

INSERITE IL VOSTRO COMMENTO
Nome*:
E-mail:
  Bold Italic Underline
Commento*:
(max. 5000 caratteri)
Conteggio caratteri: