Sostegno alla lotta democratica popolo iraniano



Mozione: Solidarietà con la lotta democratica del popolo iraniano
Ho firmato una mozione presentata in nell'ultima seduta d Consiglio con cui si chiede al governo nazionale di non riconoscere la presidenza di Mahmoud Ahmadinejad finché tutti i dubbi sulla legittimità del risultato elettorale non siano sciolti, o siano indette nuove elezioni, non sia cessata la repressione.
L'auspicio è che  “l’Unione europea e la Comunità internazionale tengano ferma la richiesta del ripristino di un clima di serenità nel Paese”.   La mozione chiede inoltre all’Esecutivo regionale un “impegno forte, in tutti gli ambiti e nelle forme possibili, nel sostenere la lotta per il rispetto dei diritti umani e democratici del popolo iraniano” e a “mettere in atto forme concrete di sostegno e di solidarietà con la società civile di quel Paese e con la comunità iraniana di Firenze e della Toscana”.
Il testo della mozione >>>

Inserito da enzo , martedì 7 luglio 2009 alle 23:36 Commenti (0)

I COMMENTI
INSERITE IL VOSTRO COMMENTO
Nome*:
E-mail:
  Bold Italic Underline
Commento*:
(max. 5000 caratteri)
Conteggio caratteri: