Raccontando... Fabrizio De André


Ormai è chiaro, a Cavriglia non si va in ferie senza la serata in piazza per la Festa del Perdono.
Ogni anno ci accompagnano le canzoni di qualche celebre musicista, quest’anno la musica di un grande poeta, Fabrizio De André.
Saliranno sul palco ottimi musicisti che con grande semplicità , bravura e generosità ci permetteranno di trascorre una bella serata d’estate tutti assieme. Per la verità anch’io salirò sul palco… Voglio presentarveli tutti, voglio introdurre le canzoni con cui si esibiranno… voglio ricordare qualche storia che scorreva in quegli anni nella nostra Italia intrecciandosi fra le avventure di fannulloni, pirati e puttane così straordinariamente raccontati dal grande Faber, poeta degli ultimi…
Non mancate… perché tutti potremo cantare… e perché quest’anno ci saranno alcune belle sorprese.

Inserito da Enzo , venerdì 31 luglio 2009 alle 04:53 Commenti (7)

I COMMENTI
Commento di paris escortes , sabato 18 maggio 2013 alle 05:32
" design perfetto su grazie www.enzobrogi.it "

Commento di Nihat , venerdì 21 settembre 2012 alle 10:56
" buongiorno! volevo onaarizzgre la festa di compleanno di mio figlio domenica 18 dicembre . nel pomeriggio sono circa 15 bambini ete0 11 anni..mi date disponibilite0 del pomeriggio?grazie in anticipo per la rispostasalutiviviana3332426948 "

Commento di Dubai escorts , sabato 7 luglio 2012 alle 21:44
" Sito messaggio eccezionale. Ho intenzione di bookmark www.enzobrogi.it e controllare molto piu spesso. Mi piace molto il modello di sito web "

Commento di promotion web , sabato 30 giugno 2012 alle 13:19
" Hai fatto alcuni buoni punti li. Ho fatto una ricerca sul tema ed ha trovato maggior parte della gente sara d'accordo con www.enzobrogi.it "

Commento di valeria pescini , mercoledì 12 agosto 2009 alle 13:04
" Fabrizio rappresenta per me un pezzo di vita e di cuore....e non potevo mancare ad un tributo in suo onore vicino casa....Enzo Brogi è stato bravissimo nel racconto e nella presntazione di questo meraviglioso poeta e antieroe anarchico....ma sinceramente sono rimasta un pò sbalordita e, oserei dire, anche offesa di fronte a certi atteggiamenti di alcuni cantanti....Mi riferisco in particolare a quel signore, Roberto Vasarri credo si chiami, che si è mostrato annoiato, stufo e forse pure infastidito dal fatto di dover star lì sul palco a cantare e ricordare Fabrizio a 10 anni dalla sua scomparsa....quando invece "a queste nenie sarebbe stato meglio sostituire Battisti" (sue testuali parole!). Mi chiedo dunque...se qualcuno lo ha forse costretto con la forza...oppure, molto poco credibile (!), se nessun artista in Valdarno era all'altezza di prendere il suo posto....?!
grazie
Valeria "

Commento di marco , mercoledì 5 agosto 2009 alle 03:17
" grande serata, bravo! bravi! "

Commento di martina mansueto , lunedì 3 agosto 2009 alle 14:53
" In bocca al lupo per questa splendida serata che purtroppo non potrò godermi. La musica e anche le parole, poi di un grande come De Andrè.., ci aiutano a ristabilire un contatto con noi stessi. Tempo fa eravamo ad ascoltare Simone a Massa, c'eri anche tu, e vedevo tutti noi in quel momento come tante piccole isole,lo siamo sempre in realtà, ma in quegli istanti magici che solo la musica puo' creare la sua voce entrava prendendo strade diverse in ognuno di noi ma a tutti ricordava un po' quello che siamo...e in quell'istante di meravigliosa condivisione io mi sono sentita vicina a tutti voi!!
ti abbraccio
Martina "

INSERITE IL VOSTRO COMMENTO
Nome*:
E-mail:
  Bold Italic Underline
Commento*:
(max. 5000 caratteri)
Conteggio caratteri: