Per fortuna che c'è il PD

Probabilmente ieri avete letto L'amaca di MICHELE SERRA. Mi piace comunque riproporvela:

Per fortuna che c´è il Pd. Per fortuna che, in un momento così amaro, i cittadini che si sentono minacciati nei loro diritti e nella loro serenità possono fare riferimento a un partito che li tutela. Un partito che ha saputo mettere da parte ogni divisione interna perché ha capito che al suo elettorato importa pochissimo di chi farà il segretario, moltissimo dello scudo fiscale, dell´assalto alla Rai, dell´emergenza costituzionale e democratica. Un partito che, capita la situazione, ha disposto che il suo iter congressuale avesse tempi brevissimi, per evitare mesi e mesi di gestazione, di polemiche personali, di siluri interni, di regolamenti di conti. Meno male che Rutelli proprio ieri ha fatto sapere che chiunque sia il segretario lui non gli sarà di ostacolo, perché è troppo importante che l´opposizione non si divida. Meno male che i bersaniani proprio ieri, per bocca di Filippo Penati, hanno confermato di essere lealmente al fianco del segretario ad interim del partito, Franceschini. E i franceschiniani non solo hanno ringraziato, ma hanno garantito che se vincerà Bersani gli faranno la ola. Perché, diciamolo, chi potrebbe sopportare, chi potrebbe perdonare un partito che anteponesse le sue beghe interne agli interessi dei suoi elettori e del Paese? Per fortuna che c´è il Pd, con i suoi nervi saldi, con i suoi dirigenti responsabili, con la sua compattezza umana prima ancora che politica.

Inserito da enzo , venerdì 2 ottobre 2009 alle 07:42 Commenti (1)

I COMMENTI
Commento di Analiza , sabato 16 marzo 2013 alle 10:57
" Our address is 4111 Rohnerville Rd., down the hill from my paertns, Ken and Jackie Huffman. Their large sign looks great in their field near Rohnerville Rd. Two big signs on either side of our driveway on our fence would be wonderful! Our number is 726-0147. "

INSERITE IL VOSTRO COMMENTO
Nome*:
E-mail:
  Bold Italic Underline
Commento*:
(max. 5000 caratteri)
Conteggio caratteri: