A sostegno dei contratti a tempo determinato

1 milione di euro per le proroghe dei contratti a tempo determinato nelle aziende in crisi.
La Giunta Regionale, con la delibera n. 885 del 12.10.2009, nell’ambito delle misure anticrisi, ha posto in essere un nuovo intervento in favore dei lavoratori a tempo determinato.
Si tratta di una misura straordinaria,  limitata nel tempo (fino al 31.12.2009), tesa ad incentivare le proroghe dei contratti a tempo determinato o la prosecuzione dei contratti co.co.pro. con contratti a tempo determinato nelle aziende colpite dalla crisi.
Infatti, secondo la delibera, “l’obiettivo delle politiche ordinarie della Regione Toscana rimane quello di favorire la stabilizzazione dei rapporti di lavoro e che la presente misura va vista in relazione alla contingenza attuale come intervento teso a consentire il mantenimento del posto di lavoro in attesa della stabilizzazione”.

Beneficiari
Lavoratori a tempo determinato o con contratto co.co.pro. occupati in aziende colpite dalla crisi appartenenti a tutti i settori economici ed aventi sedi operative e/o produttive ubicate in Toscana.

Misura del contributo: 
a)
per ogni proroga della durata minima di 12 mesi effettuata fino al 31 dicembre 2009 del contratto di lavoro a tempo determinato in scadenza:  € 2.000,00 per i contratti a tempo pieno e di € 1.200,00 per i contratti part-time;
b) per la prosecuzione del rapporto di lavoro già in essere con contratto co.co.pro in scadenza, solo attraverso l’instaurazione di un rapporto di lavoro con contratto a tempo determinato, della durata minima di 12 mesi:  € 2.000,00 per i contratti a tempo pieno e di € 1.200,00
per i contratti part-time.

Condizioni per l’ottenimento
La proroga del contratto a tempo determinato o, nel caso di occupati con contratto co.co.pro, l’instaurazione del rapporto di lavoro a tempo determinato, dovrà essere oggetto di specifico accordo sottoscritto dal datore di lavoro e dalle rappresentanze sindacali dei lavoratori, contenente l’attestazione dello stato di crisi dell’azienda e la previsione della prosecuzione o, nel caso di occupati con contratto co.co.pro, dell’instaurazione del rapporto di lavoro con contratto a tempo determinato in scadenza per la durata minima di 12 mesi decorrenti dalla scadenza medesima.

Risorse
La delibera destina a queste misure 1 milione di euro sul bilancio 2009.

Inserito da enzo , mercoledì 14 ottobre 2009 alle 22:08 Commenti (1)

I COMMENTI
Commento di Rasnoto , venerdì 20 aprile 2012 alle 18:06
" invece l'ho ascoltato dal sito... il bello dei omeputcr e8 che offrono sempre diverse possibilite0 per fare la stessa cosa! :)@Il SantoEddaje co' sto Davide! :)))Ti rispondo: che io sappia no.Il tempo dei test provati e8 (SPERO) finito, ora inizia la fase dei test SERI.@sospettosoSospetto di nick e di fatto eh! ;)Riguardo il tuo dubbio. Io osservo che:1) Focardi e Stremmenos non fanno che ribadire il ruolo che ha avuto Rossi nel far saltare l'effetto dall'ordine dei watt all'ordine dei kilowatt.2) Se la cella di Piantelli brevettata nel '95 fosse l'E-Cat, perche9 il 14 gennaio 2011 non e8 successo 15 anni prima a Siena???3) E perche9 Piantelli se ne starebbe in silenzio invece di reclamare i suoi diritti?4) Dunque Rossi sarebbe ancora meglio dei Cinesi: avrebbe copiato qualcosa che ancora Piantelli non ha prodotto.No, francamente per me dire che l'E-Cat e8 una copia delle macchine di Piantelli (che ancora non ha visto nessuno pubblicamente) e8 totalmente illogico. L'E-Cat l'ho visto funzionare, l'ho toccato... delle macchine di Piantelli ho visto solo foto e sentito dichiarazioni. @GwonOk, la A) e8 verosimile, la B) e8 inverosimile, la c) come si sviluppa? :-)@Il SantoMa la vogliamo smettere di tirare in ballo quella questione! Trova tu il modo di partecipare a una gara del DOE/DOD se ci riesci.Anche alle Olimpiadi c'e8 chi arriva ultimo alle gare, ma per arrivare alle Olimpiadi significa che e8 stato il migliore delle sue qualificazioni.Il fatto che la FIAT abbia progettato la Duna non significa che e8 un cesso di costruttore automobilistico... be' questo e8 un discorso un po' spinoso in effetti! ;) "

INSERITE IL VOSTRO COMMENTO
Nome*:
E-mail:
  Bold Italic Underline
Commento*:
(max. 5000 caratteri)
Conteggio caratteri: