Primarie, il mio comitato elettorale
Un indirizzo mail, un profilo su facebook, il mio sito internet che da cinque anni mi e vi accompagna. Il telefono è quello del mio cellulare, sempre acceso.
Ecco, tutti i riferimenti: questo è il mio comitato elettorale.
Dimenticavo: tanti, tantissimi riferimenti sul territorio. Anzi, proprio per questo non aprirò sedi o uffici di rappresentanza.
La sede del mio comitato elettorale sarà quella aperta da sempre in tutto il territorio: nei circoli del Pd, nella sale conferenze dei palazzi del Comune, nei circoli ricreativi, nelle sedi delle associazioni o delle imprese, nelle piazze e nei borghi dei nostri piccoli centri dove, per fortuna, è ancora facile incontrarsi. Sono questi i luoghi dove ci siamo sempre confrontati con i militanti del mio partito, con gli amministratori locali, con i comitati dei cittadini, con i rappresentanti delle associazioni, insomma con le tutte espressioni della nostra bella società civile.
Così faremo anche adesso.
Molti mi hanno detto che tutto ciò significa essere “radicati” sul territorio. Non so se sia così, certo è che in questo ho trovato sempre una grande sicurezza.
Niente cocktail, happy hour o briefing… però magari una bella cena con i crostini delle instancabili Franca e Licia e dei tanti volontari, non ce la faremo mancare!
Considero le primarie una grande occasione di partecipazione e una festa della democrazia, non un momento di scontro interno. A volte mi piace definirle “una partita amichevole” che dovrà prepararci ad affrontare le elezioni regionali del 2010 con le migliori proposte per il nostro territorio e per la nostra Regione. Questo è lo spirito con cui vivo questa campagna. Il prossimo 28 di marzo giocheremo la nostra vera partita.
Inserito da enzo , venerdì 27 novembre 2009 alle 10:23 Commenti (9)

I COMMENTI
Commento di Marlien , giovedì 28 luglio 2011 alle 09:44
" This does look promising. I'll keep cnomig back for more. "

Commento di Alessandra , domenica 6 dicembre 2009 alle 11:20
" Sono delusa dalla politica e da moltissimi politici ma credo ancora alla "persona"; tu sei uno di quei pochi che mettono passione in quello che fanno,non perdere mai il contatto con la gente, continua ad ascoltarla come quando sei stato il SINDACO di tutti.Buon viaggio....non ti dimenticare del Valdarno. "

Commento di Roberto Frulloni , giovedì 3 dicembre 2009 alle 11:23
" Non sono del PD, ma stai sicuro farò di tutto per farti votare. Avanti, senza paura. "

Commento di angelo , lunedì 30 novembre 2009 alle 13:58
" Voglio continuare a credere nella politica con la P maiuscola, in altre parole la politica al servizio dei cittadini….Penso che aderire alla tua lista significhi dare anche una mano al Casentino.
Cari saluti Angelo Pietrini
"

Commento di maria pia , lunedì 30 novembre 2009 alle 12:19
" Anche se non posso votarti perchè sono di un'altra Regione, IN BOCCA AL LUPO !!!
P.S. Ce ne fossero di politici come te! "

Commento di Paolo , domenica 29 novembre 2009 alle 22:12
" Enzo c'è, nelle occasioni importanti ma anche in quelle meno importanti, negli impegni ufficiali ma anche in quelli informali, in visita in delegazione ma anche a trovare l'amico "più piccolo" e quindi:
ANCHE NOI CI SAREMO per la tua rielezione, con l'entusiasmo di sempre "

Commento di Salvatore Nardone , domenica 29 novembre 2009 alle 07:05
" Il paese stà vivendo momenti difficili x quanto riguarda il mondo del lavoro e lo "scontro"politico sceso a livelli molto bassi.Ripartire dal territorio e dalle sue strutture di base e cercare il contatto diretto con i concittadini. Che, tra l'altro, non ti e mai mancato.Penso sia un buon modo di proporsi x un "politico".Lavoro e coesione sociale sono ,tra le altre,due cose di cui la società attuale ha più bisogno.Auguri e....buon viaggio. "

Commento di francesca , venerdì 27 novembre 2009 alle 21:52
" sono d'accordo Anna, e forza enzo! "

Commento di Anna Guerzoni , venerdì 27 novembre 2009 alle 13:46
" Questo, mi sembra, il modo giusto di proporsi: diretto, semplice che , tra le righe, non sclude contenuti.
Auguri Anna "

INSERITE IL VOSTRO COMMENTO
Nome*:
E-mail:
  Bold Italic Underline
Commento*:
(max. 5000 caratteri)
Conteggio caratteri: